Benvenuto!

Primitivo Rosé Paolo Leo

Nuovo
arrivo!

Immagini

Primitivo Rosé Paolo Leo
6,00 €

Disponibilità: Disponibile

4 prodotti disponibili

Primitivo Rosé Paolo Leo è venduta a multipli di 1
Descrizione

Dettagli

Primitivo Rosé Paolo Leo, il Primitivo è un antico vitigno coltivato in Puglia le cui uve presentano una maturazione molto precoce rispetto ad altre varietà. Una particolarità del tutto interessante del Primitivo è che a distanza di soli 20 giorni dalla vendemmia, questo vitigno, è in grado di dare una discreta seconda produzione. Valorizzando proprio questa sua caratteristica nasce il Rosato di Primitivo ottimizzando, così, antiche tecniche di produzione derivate dalla tradizionale viticoltura pugliese.

La raccolta avviene manualmente, generalmente nell’ultima decade di agosto. Alle prime ore del mattino i grappoli vengono raccolti e trasportati con particolare celerità in cantina evitando, così, il caldo afoso delle giornate salentine.

Dopo la raccolta l’uva viene pigiata e sosta in una breve macerazione a freddo di 5-6 ore. L’estrazione di delicati sentori e sapori del vino rosato diventano una priorità assoluta prima della pressatura soffice. La fermentazione segue a temperatura controllata di 15-16° C.

Maturazione di 3 mesi in acciaio.

Ulteriori informazioni

Ulteriori informazioni

Codice 08037
EAN 8029354070608
Produttore Paolo Leo
Annata 2020
Riserva No
Gradazione 12,50
Formato Bottiglia da ml 750
Tipologia Vino Rosato
Vitigni Primitivo 100%
Regione Puglia
Disciplinare Puglia IGP
Recensioni